Categorie
Coronavirus (COVID-19) India MONDO Sanità USA

Coronavirus, dossier sugli ospedali Usa: almeno il 6% di medici e infermieri sono stati positivi senza saperlo. In India solo ad agosto 2 milioni di casi

La pandemia nel mondo ha raggiunto quota 25,4 milioni di contagi, mentre le vittime sono oltre 849 mila, secondo gli aggiornamenti della Johns Hopkins University
L’articolo Coronavirus, dossier sugli ospedali Usa: almeno il 6% di medici e infermieri sono stati positivi senza saperlo. In India solo ad agosto 2 milioni di casi proviene da Open. …


Usa

EPA/SHAWN THEW | Operatori sanitari indossano gli strumenti di protezione individuale in un centro per i test al Coronavirus ad Arlington, in Virginia

Secondo un rapporto dei ricercatori dei Cdc, i Centers for disease control and prevention, il numero di operatori sanitari positivi al Coronavirus negli Stati Uniti finora potrebbe essere stato fortemente sottostimato. Un dato, riporta il New York Times, che ha sollevato la preoccupazione che medici e infermieri possano ancora oggi diffondere il virus inconsapevolmente soprattutto all’interno degli ospedali. Dall’esame sui test sierologici di 3.248 lavoratori degli ospedali è emerso che almeno il 6% aveva già sviluppato un’infezione da Coronavirus.

Quasi il 60% di questi non era stato diagnosticato, il 30% era asintomatico. Ed è proprio l’assenza di sintomi uno dei principali fattori che hanno influito sull’assenza di diagnosi: in assenza di sintomi, i lavoratori non sono stati testati, riporta il rapporto dei Cdc. Tra i positivi non diagnosticati, più della metà hanno riferito di non aver indossato sempre le protezioni necessarie, spesso per carenza di dispositivi di protezione negli ospedali.

India

EPA/DIVYAKANT SOLANKI | Alcune persone indossano la mascherina nel traffico di Mumbai, in India

Nel solo mese di agosto, l’India ha registrato 2 milioni di contagi da Coronavirus, secondo i dati della Johns Hopkins University: mentre a fine luglio i casi erano 1,6 milioni, ricorda il Guardian, alla fine di agosto il totale ha raggiunto i 3,6 milioni. Un’accelerazione della pandemia che mostra un relativo cenno di rallentamento nelle ultime 24 ore, quando i nuovi contagi sono stati 69.921 mentre le vittime sono state 819. Il dato dei contati rappresenta il più basso aumento giornaliero da sei giorni, per un totale complessivo di 3,6 milioni di casi e 65.288 morti.

Leggi anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *