Categorie
Bufala Coronavirus (COVID-19) Disinformazione FACT-CHECKING Fake news Napoli Sanità Whatsapp

Coronavirus. Esauriti i posti letto al Cotugno di Napoli? L’ospedale smentisce, indagine sul documento

La foto di un documento allarma i cittadini, ma il contenuto è dubbioso. La smentita arriva a Open dal Direttore Dr. Di Mauro
L’articolo Coronavirus. Esauriti i posti letto al Cotugno di Napoli? L’ospedale smentisce, indagine sul documento proviene da Open. …

In data odierna ricevo una richiesta di verifica per un documento, datato 19 agosto 2020 con carta intestata dell’ospedale Cotugno di Napoli firmata a nome del Dott. Nicola Maturo, nel quale si sostiene che i posti letto per i pazienti Covid-19 sarebbero tutti esauriti. Il documento circola via Whatsapp e Facebook, ma il suo contenuto viene smentito dallo stesso ospedale:

Si comunica che al momento il Cotugno ha esaurito la disponibilità di posti letto per pazienti Covid positivi e per pazienti sospetti, sia nei reparti di degenza, subintensiva ed intensiva.

Napoli, 19/08/2020

Nella giornata di ieri non era circolato soltanto sui social, anche alcune testate giornalistiche avevano pubblicato lo screenshot. Contattato il Direttore Generale del centro, il Dr. Maurizio Di Mauro, capisce subito il motivo della mia telefonata: non è vero ciò che è riportato nel documento diffuso online.

Rispetto a quanto riportato nel documento, presso il centro di Cotugno – in data odierna, 20 agosto 2020, ci sono 16 posti letto per i ricoveri ordinari, di cui 14 occupati da pazienti Covid e due sospetti, nella sub intensiva ci sono 10 pazienti su 8 posti disponibili e presso l’intensiva ci sono 2 posti occupati – di cui 1 intubato – su 8 disponibili. Ecco quanto riportato da Ansa il 19 agosto 2020:

Covid: al Cotugno pieno il reparto di terapia sub intensiva
Crescono i ricoveri negli ospedali napoletani
NAPOLI
(ANSA) – NAPOLI, 19 AGO – Cresce il numero di cittadini ricoverati negli ospedali attrezzati per fronteggiare l’epidemia da coronavirus a Napoli. E’ pieno e oltre la capienza il reparto di terapia sub intensiva dell’ospedale Cotugno: nella giornata di ieri i pazienti ricoverati erano 9 ed oggi sono passati a 10 su un totale di 8 posti letto, come previsto dal piano ospedaliero. Nel reparto di terapia intensiva resta un solo ricoverato estubato e in attesa che le condizioni consentano ai sanitari di trasferirlo in ricovero ordinario dove oggi i ricoverati sono 13 su una disponibilità di 16 letti. Per quanto riguarda il Covid Center dell’Ospedale del Mare i pazienti ricoverati per infezione da coronavirus sono 20: tutti in degenza. Tra i pazienti Covid anche un dializzato. Il Covid Center ha a disposizione 72 posti letto dislocati nei tre moduli ed ha aree specifiche per accogliere e curare pazienti Covid che siano cardiopatici, oncologici e dializzati. Nella struttura il numero dei ricoveri da inizio agosto a oggi è quasi raddoppiato. (ANSA).
YKN-CER/ S0B QBXB

L’Ansa del 19 agosto.

Il Dr. Di Mauro, comunque consapevole dell’aumento dei casi, oltre a precisare che non si trovano in uno stato di indisponibilità mi spiega che in caso di necessità non mancano i posti letto presso altri centri ospedalieri vicini e dunque non bisogna, al momento, lanciare notizie di questo genere generando allarmismi infondati. In merito al documento, nel quale il Dr. Di Mauro afferma che la firma presente al suo interno non sia quella del Dott. Nicola Maturo, probabilmente verrà avviata un’indagine interna

La richiesta di verifica al numero Whatsapp 3518091911

Open.online is working with the CoronaVirusFacts/DatosCoronaVirus Alliance, a coalition of more than 100 fact-checkers who are fighting misinformation related to the COVID-19 pandemic. Learn more about the alliance here (in English).

Leggi anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *