Categorie
Coronavirus (COVID-19) MONDO Regno Unito Sanità Vaccini

Coronavirus, il Regno Unito sfiora i 17.000 nuovi contagi: 67 decessi in 24 ore

Secondo il Sunday Times, che cita il vice-consigliere capo medico del governo britannico, il vaccino anglo-italiano di Oxford potrebbe essere pronto subito dopo Natale
L’articolo Coronavirus, il Regno Unito sfiora i 17.000 nuovi contagi: 67 decessi in 24 ore proviene da Open. …

Il Regno Unito ha registrato 16.982 nuovi casi di Coronavirus nelle ultime 24 ore. Il dato, reso noto dal governo, è in aumento rispetto alle 16.717 del giorno precedente. Sono 67 invece i decessi, in calo rispetto ai 150 del giorno precedente.

Dopo Natale il vaccino prodotto da AstraZeneca

Proprio dal Regno Unito, intanto, arrivano notizie positive relative alle tempistiche del vaccino anti-Covid. Secondo quanto riferisce il Sunday Times, che riporta dichiarazioni fatte in privato da Jonathan Van-Tam, vice chief medical officer dell’Nhs, il sistema sanitario britannico si starebbe preparando a introdurre un vaccino subito dopo Natale.

Van-Tam ha detto ai parlamentari la scorsa settimana che la fase tre di sperimentazione del vaccino creato all’Università di Oxford e prodotto da AstraZeneca significa che una distribuzione di massa è all’orizzonte già a dicembre.

Leggi anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *