Categorie
Coronavirus (COVID-19) MONDO Sanità USA

Coronavirus, tutte le notizie della notte: i teatri di Broadway chiusi fino al 2021. Rallenta la crescita dei contagi in America Latina

Non frena la crescita in Argentina, nuovo lockdown a Buenos Aires
L’articolo Coronavirus, tutte le notizie della notte: i teatri di Broadway chiusi fino al 2021. Rallenta la crescita dei contagi in America Latina proviene da Open. …

I casi di contagio da Coronavirus nel mondo hanno ormai superato i 10 milioni e sono a quota 10.278.458, anche i morti hanno superato i 500mila, salendo a quota 504.936. Gli Stati Uniti con 2.588.582 casi sono il Paese più colpito, seguono Brasile (1.368.195) e Russia (640.246). Dopo Usa (126.133) e Brasile (58.314), è il Regno Unito il più colpito per numero di vittime, 43.659, secondo i dati diffusi dalla Johns Hopkins University.

America Latina

Ansa | Buenos Aires

In America Latina, considerata nuovo epicentro dell’epidemia, rallenta la crescita dei nuovi contagi che sono aumentati di 45.474 nuove infezioni, a fronte delle 53.586 di ieri. Il totale dei casi sale a 2.530.106, i morti sono 113.689 (+1.755 nelle ultime ore). È quanto emerge da una rielaborazione dei dati dell’agenzia di stampa Ansa.

I Paesi più colpiti sono Brasile (1.368.195 casi e 58.314 morti), Perù (282.365 e 9.504) e Cile (275.999 e 5.575). Non sembra rallentare invece la crescita dei morti in Argentina che ha registrato il suo record da quando è scoppiata la pandemia con 48 vittime in 24 ore. Domani, primo luglio, a Buenos Aires partirà una nuova fase di lockdown che durerà fino al 17 luglio: richiuderanno negozi, la circolazione sarà limitata e rimarranno aperti solo i servizi essenziali.

Usa

Ansa | Broadway

Broadway

Negli Stati Uniti, i teatri di Broadway hanno prorogato la chiusura di quattro mesi e non riapriranno fino al 3 gennaio 2021. L’idea era tentare una riapertura dal sei settembre, ma le misure di distanziamento sociale tra attori e spettatori hanno reso impossibile la ripartenza, facendo maturare la decisione di uno slittamento.

Chiudono gli Stati del Sud

Dopo l’impennata di contagi nel Sud degli Stati Uniti, è corsa alla chiusura. L’Arizona chiude palestre, cinema e bar per almeno 30 giorni. La Georgia ha esteso lo stato di emergenza fino all’11 agosto. In California chiudono i locali nella contea di San Diego. Los Angeles chiude le spiagge per il fine settimana dell’Indipendence Day. Chiudono anche i bar in Texas.

Leggi anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *