Categorie
Brasile Cina Coronavirus (COVID-19) Donald Trump MONDO Sanità USA

Coronavirus, tutte le notizie della notte – Il consigliere di Trump: «La Cina ha mentito sul virus, accordo finito». Caos sulle Borse, poi ritratta

Nel mondo sono 9 milioni i contagi di Coronavirus, secondo l’ultimo aggiornamento della John Hopkins University, mentre le vittime sono salite a 471.754. Sono saliti a oltre 2,3 milioni i casi negli Stati Uniti, che resta il Paese più colpito anche sotto il profilo delle vittime, con 120.402 morti. Segue il Brasile con oltre 1,1 milioni di infezioni e 51 mila decessi
L’articolo Coronavirus, tutte le notizie della notte – Il consigliere di Trump: «La Cina ha mentito sul virus, accordo finito». Caos sulle Borse, poi ritratta proviene da Open. …


Usa

EPA/ETIENNE LAURENT | Un uomo impegnato a fare jogging a Los Angeles davanti a un cartello che indica le regole sul distanziamento sociale da rispettare durante la pandemia

Sono stati 425 i morti per Coronavirus nelle ultime 24 ore negli Stati Uniti, dove ormai da circa due settimane la curva dei decessi è in fase calante. Crescono invece i contagi, secondo i dati della John Hopkins University, con i casi complessivi saliti a 2,31 milioni, mentre le vittime totali sono state 120.393.

Tensioni Usa-Cina

EPA/Chris Kleponis | Il consigliere della Casa Bianca Peter Navarro

Incidente diplomatico sfiorato tra Washington e Pechino, dopo che in un’intervista subito ritrattata a Fox News il consigliere della Casa Bianca Peter Navarro, considerato un falco nello staff di Donald Trump, ha detto che il presidente americano ha deciso di mettere fine all’accordo commerciale con la Cina. Una rottura che sarebbe stata legata alle informazioni di intelligence, secondo cui Pechino avrebbe nascosto l’origine del virus dal laboratorio di Wuhan. «È finito – ha detto Navarro – Sono venuti qui il 15 gennaio a firmare l’accordo» quando erano già «due mesi che il virus circolava».

A stretto giro, lo stesso Navarro si è corretto, spiegando che le sue parole erano state estrapolate dal contesto, mentre le borse asiatiche già segnavano i primi segnali negativi. Navarro ha detto che le sue parole si riferivano alla «mancanza di fiducia» tra gli Stati Uniti e la Cina. A sgombrare il campo da ogni equivoco è intervenuto lo stesso Trump, che su Twitter ha scritto: «L’accordo commerciale con la Cina è completamente intatto. Se tutto va bene continueranno a essere all’altezza dei termini dell’intesa».

America Latina

MICHAEL DANTAS / AFP | Una foto aerea del cimitero di Manaus, in Brasile

Peggiora il bilancio della pandemia in America Latina, per quanto la marcia del virus stia tendendo a frenare. Nelle ultime 24 ore, i nuovi contagi sono stati 39.714, per un totale di 2.090.751, mentre le vittime sono cresciute di 1.820, nel complesso 97.544. A conferma del trend più stabile arrivano i dati dal Brasile, dove le vittime nell’ultimo giorno sono state 654, 51.271 in totale, mentre i contagi sono cresciuti di 21.432, oltre 1,1 milioni. Segue il Perù con 257.447 casi e 8.223 vittime e il Cile con 246.963 contagi e 4.502 morti.

Leggi anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *