Categorie
Brasile Cile Coronavirus (COVID-19) Jair Bolsonaro MONDO Perù Sanità

Coronavirus, tutte le notizie della notte – In Brasile quasi 19 mila nuovi casi, è polemica sullo stop ai dati di Bolsonaro. Oltre 400 mila morti nel mondo

Cresce a ritmi sostenuti la pandemia in America Latina, con i focolai in Brasile e Perù a preoccupare più di tutti. Intanto le autorità sanitarie brasiliane accusano il governo di voler nascondere il reale impatto della pandemia nel Paese
L’articolo Coronavirus, tutte le notizie della notte – In Brasile quasi 19 mila nuovi casi, è polemica sullo stop ai dati di Bolsonaro. Oltre 400 mila morti nel mondo proviene da Open. …

Sono oltre 7 milioni i contagi di Coronavirus in tutto il mondo. Secondo i dati della John Hopkins University, i casi hanno raggiunto quota 7.007.948, mentre il totale delle vittime è salito a 402.709. Le cifre più alte della pandemia sono negli Stati Uniti, dove i contagi sono vicini ai due milioni (1.941.978) e le vittime 110.513. Segue il Brasile, con il secondo dato più alto nei contagi, 691.758, e la Russia con 467.073. Sotto il profilo dei decessi, è il Regno Unito il secondo Paese più colpito con 40.625, seguito dal Brasile con 36.455 e l’Italia con 33.899 morti.

Brasile

EPA/WAGNER MEIER | Una manifestante durante una marcia a favore del presidente brasiliano Jair Bolsonaro

Il dato più alto per contagi e vittime in America Latina continua a essere registrato in Brasile, dove monta la polemica per la decisione del presidente Jair Bolsonaro di non diffondere più la mappa con i dati cumulativi, mostrando solo i nuovi casi e i decessi suddivisi per regioni. Stando quindi ai dati della John Hopkins University, in Brasile i contagi sono cresciuti di 18.912, mentre le vittime di 525, per un totale di 691.758 casi e 36.455 decessi.

Secondo Bolsonaro, i dati cumulativi: «non riflettono il momento in cui si trova il Paese». Una spiegazione che non ha evitato le critiche delle autorità sanitarie regionali, che accusano il presidente di voler nascondere il reale impatto della pandemia sulla popolazione.

America Latina

EPA/Paolo Aguilar | Un uomo davanti alle foto dei medici morti durante la pandemia di Coronavirus, davanti al Medical College di Lima, in Peru

Nell’intera America Latina i contagi sono cresciuti di 82.526, portando il totale a 1.320.823. In crescita costante anche il dato dei morti, 1.488 nelle ultime 24 ore, per un totale di 65.585. Oltre al Brasile, la situazione più allarmante è in Perù, dove i contagi continuano a crescere a ritmi sostenuti: nell’ultimo giorno sono stati registrati 4.700 casi, 196.515 in totale, mentre le vittime sono ora 5.465. Preoccupa anche il Cile che ha visto crescere il dato dei contagi di 6.400 nelle ultime 24 ore, per un totale di 134.150, e di 650 vittime, 2.190 in totale.

Leggi anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *