Categorie
Coronavirus (COVID-19) FACT-CHECKING Ricerca scientifica Sanità Truffe Vaccini

Coronavirus. Vaccino antinfluenzale omeopatico? Non è affatto un vaccino, attenti alla truffa!

La stagione influenzale rischia di creare problemi nella gestione dell’emergenza Covid19, dove i malati di influenza potrebbero finire sottoposti ai test di rilevazione del virus risultandone negativi. Oltre al rischio di intasare il sistema di sorveglianza, bisogna considerare che una normale influenza potrebbe incombere in casa generando inutile disagio e timore in famiglia. Come correre […]
L’articolo Coronavirus. Vaccino antinfluenzale omeopatico? Non è affatto un vaccino, attenti alla truffa! proviene da Open. …

La stagione influenzale rischia di creare problemi nella gestione dell’emergenza Covid19, dove i malati di influenza potrebbero finire sottoposti ai test di rilevazione del virus risultandone negativi. Oltre al rischio di intasare il sistema di sorveglianza, bisogna considerare che una normale influenza potrebbe incombere in casa generando inutile disagio e timore in famiglia. Come correre ai ripari? Con il vaccino antinfluenzale che, purtroppo, risulta di difficile fruizione per tutta la popolazione. C’è chi propone un’alternativa, ma fasulla: il vaccino omeopatico.

In alcune farmacie italiane è comparso un curioso volantino dove si pubblicizza la vendita di un fantomatico vaccino antinfluenzale omeopatico. Valenze scientifiche che ne dimostrino l’efficacia? Quanto bere acqua e zucchero, oserebbero dire i critici dell’omeopatia. Di una cosa siamo sicuri, questo prodotto non viene iniettato nel corpo tramite la comune siringa, ma per via orale.

«È un vaccino che anziché con una iniezione viene dato con un granulato da prendere una volta al mese» avrebbe risposto una farmacista a Nadia Ghisalberti, Assessore alla Cultura del Comune di Bergamo che denuncia il fatto attraverso un post Facebook:

Gentilmente mi viene spiegata l’efficacia di questo vaccino che in più ha la qualità di contenere solo “cose” naturali. Davanti alla mia perplessità e contestazione sul fatto che quella roba lì venga rifilata alle persone (che magari hanno chiesto il vaccino che non trovano) mi viene ribadito che loro lo vendono perché “ c’è chi ci crede e chi no”. Ecco credo che questo proprio non debba succedere in una farmacia, un luogo che non dovrebbe essere puramente commerciale, dove la gente entra e si fida di chi consiglia un farmaco o una qualsiasi altra cosa. E soprattutto questo non dovrebbe succedere di questi tempi. E non a Bergamo.

Non è il primo caso di farmacia che vende un prodotto del genere, basta cercare su Facebook per scoprire quanti locali pubblicizzano prodotti simili come «vaccino omeopatico». Veniamo, però, a quello presente nella foto condivisa da Nadia Ghisalberti e che troviamo anche nella pagina di Farmanatura:

«È arrivato il vaccino antinfluenzale omeopatico», recita Farmanatura.

Si tratta dell’Influenzinum, un prodotto già conosciuto da anni e spacciato come rimedio contro l’influenza. Ne parlava, ad esempio, Gianluca Dotti in un articolo di Wired del 2019 in cui bisogna rimarcare l’ovvietà: i prodotti omeopatici sono privi di indicazioni terapeutiche approvate, un avviso che trovate serenamente nelle confezioni. Un’ovvietà che persino la Federazione degli ordini dei farmacisti ha dovuto rimarcare in un comunicato del 14 ottobre 2020:

Pertanto, si invitano i Signori Presidenti a dare la massima diffusione a tale circolare, ricordando che i medicinali omeopatici non possono essere dispensati come medicinali con indicazioni terapeutiche. Si precisa, altresì, che non esiste alcun medicinale omeopatico registrato come vaccino.

Di chi è la colpa? Precisiamo un fatto, ossia che tali prodotti vengono spacciati come vaccini da parte dei farmacisti e non dalle aziende produttrici! L’Influenzinum, prodotto da due aziende italiane (OTI e IMO) e dalla nota francese Boiron, non deve essere in alcun modo paragonato a una delle scoperte scientifiche più importanti della storia della medicina.

Il post di Farmapoint: «È arrivato il vaccino omeopatico antinfluenzale INFLUENZINUM 9CH».

Pensate che la stessa Boiron – nel sito canadese dell’azienda – ha categoricamente preso le distanze da chi spaccia il suo prodotto come vaccino con un messaggio chiaro e preciso: «Influenzinum Homeopathic Medicine Is Not a Vaccine».

I prodotti omeomatici, secondo indicazioni dell’AIFA, affinché vengano venduti nelle farmacie devono rispettare specifici requisiti come quello di non recare specifiche indicazioni terapeutiche sull’etichetta o tra le informazioni di qualunque tipo che si riferiscono al prodotto.

Il post di una parafarmacia: «vaccino antinfluenzale omeopatico senza effetti collaterali indesiderati».

La stessa agenzia lascia uno spiraglio, ma il prodotto deve dimostrare studi clinici che supportino delle indicazioni terapeutiche tanto che – come leggiamo sempre nel sito dell’Agenzia – «Attualmente nessun medicinale autorizzato dall’AIFA rientra in questo tipo di procedura». Infatti, come riporta Salvo Di Grazia nel portale «Dottore, ma è vero che…?» della FNOMCeO (la Federazione nazionale degli ordini dei medici chirurghi e degli odontoiatri), allo stato attuale «non ci sono prove scientifiche né plausibilità biologica che dimostrino la fondatezza delle teorie omeopatiche».

Non essendo un prodotto con dimostrata efficacia, non essendo etichettato o registrato come vaccino, farlo passare come tale induce il consumatore in errore fornendo delle false illusioni che lo porterebbero a credere a un’inesistente protezione dall’influenza stagionale. Si chiama truffa, una delle peggiori in un periodo emergenziale come quello in cui stiamo vivendo visti quanti problemi dovremmo affrontare.

Il post di una parafarmacia: «”Omeogriphi” il vaccino omeopatico per tutti contro l’influenza».

Rendiamoci conto che alcune farmacie pubblicizzano anche un altro prodotto omeopatico come vaccino, il noto Oscillococcinum della Boiron (sappiamo benissimo come la pensano sul fantomatico accostamento):

Per te e tutta la famiglia puoi prendere in considerazione l’omeopatia: OSCILLOCOCCINUM vaccino omeopatico 30 dosi da noi in offerta a 30,90 € anziché 35,90 €!!!

Leggi anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *