Categorie
Arabia Saudita Coronavirus (COVID-19) MONDO Sanità Vaccini

L’Arabia Saudita già esulta, l’annuncio del ministro dopo il via libera al vaccino: «Abbiamo sconfitto il Coronavirus»

Da oltre una settimana tutte le regioni del Regno sono in “zona sicura”. I primi vaccini arriveranno a breve
L’articolo L’Arabia Saudita già esulta, l’annuncio del ministro dopo il via libera al vaccino: «Abbiamo sconfitto il Coronavirus» proviene da Open. …

«Le autorità sanitarie saudite dichiarano la vittoria sul Coronavirus». Il ministero della Salute dell’Arabia Saudita, citato stamattina 14 dicembre dai media del regno del Golfo, ha annunciato di aver sconfitto la Covid-19. La pandemia, dicono le autorità di Riad, è sotto controllo. «Questo risultato è la conseguenza dell’adesione della comunità alle misure messe in atto», ha detto il ministro come riporta Arab news.

Il Regno ha registrato solo 139 nuovi casi di contagio nell’ultima settimana: si tratta della prima volta che si è registrata una cifra è stata inferiore a 150 da quando la pandemia ha cominciato a prendere piede a marzo. Tutte le Regioni si trovano nella cosiddetta “zona sicura”, registrando meno di 50 casi ognuna da oltre una settimana.

Il numero totale di casi in Arabia Saudita fin dall’inizio del monitoraggio è di 359.888. Domenica 13 dicembre sono stati segnalati 202 nuove guarigioni, per un totale di 350.549 persone che hanno sconfitto la Covid-19. Il tasso di guarigione del Regno è del 97,4%.

L’Arabia Saudita è stato il secondo Paese del mondo ad annunciare il via libera alla vaccinazione col vaccino sviluppato dalla Pzifer-BioNTech. L’arrivo del primo lotto è previsto tra pochi giorni e l’idea è quella di promuovere la somministrazione del vaccino anche tra chi ha già contratto l’infezione.

Foto di copertina: Il Re saudita Abdulaziz | EPA/BANDAR ALJAOUD HANDOUT EDITORIAL

Leggi anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *