Categorie
Barack Obama Coronavirus (COVID-19) MONDO Sanità USA Vaccini

Obama, Clinton e Bush si offrono volontari per farsi vaccinare in diretta contro il Coronavirus

I tre ex presidenti si sono uniti per una campagna a favore della scienza, rendendosi disponibili a farsi vaccinare davanti alle telecamere quando il medicinale verrà approvato
L’articolo Obama, Clinton e Bush si offrono volontari per farsi vaccinare in diretta contro il Coronavirus proviene da Open. …

Tre ex presidenti uniti da una campagna di sensibilizzazione sui vaccini contro il Coronavirus. Bill Clinton, George W. Bush e Barack Obama, si sono offerti volontari per una vaccinazione in diretta Tv una volta che la Food and Drug Administration degli Stati Uniti avrà autorizzato uno dei sieri in corsa per diventare l’ultimo argine contro l’epidemia. Lo scopo è quello di promuovere la fiducia del pubblico sulla sicurezza del vaccino, in un contesto mondiale in cui la fazione degli scettici sta prendendo sempre più piede. Freddy Ford, a capo dello staff di Bush, ha fatto sapere alla Cnn che il 43° presidente degli Usa aveva contattato l’immunologo Anthony Fauci, direttore del National Institute of Allergy and Infectious Diseases, e la dottoressa Deborah Birx, coordinatrice della task force anti-Covid della Casa Bianca, per mettersi a disposizione.

«Se Anthony Fauci mi dice che il vaccino è sicuro, che si può fare e che mi immunizza dal Covid-19, lo farò sicuramente», ha dichiarato Obama in un’intervista. «Prometto che, quando sarà disponibile anche per le persone meno a rischio, lo farò. Potrei anche decidere di farlo in un contesto pubblico, magari in Tv, se questo dovesse aiutare le persone a fidarsi della scienza».

[embedded content]

Anche Angel Urena, capo ufficio stampa di Clinton, ha dichiarato che l’ex presidente farà sicuramente un vaccino non appena sarà disponibile, sulla base delle priorità stabilite dai funzionari della sanità. «E sarà disposto a farlo pubblicamente se questo dovesse sollecitare tutti gli americani a fare lo stesso».

Immagine di copertina: Twitter

Leggi anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *